Mezze penne salmone e philadelphia

Mezze penne salmone e philadelphia

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Dosi per Persone:
360 gr Mezze penne
250 gr Salmone
1/2 Cipolla
Quanto basta Sale
3 Cucchiai Olio evo
100 gr Philadelphia
Quanto basta Pepe
50 ml Vino bianco

Aggiungi questa ricetta ai preferiti

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Caratteristiche:
  • Gluten Free
Cucina:
  • 20 minuti
  • Dosi per 4 persone
  • Facile

Ingredienti

Presentazione

Condividi

Le mezze penne salmone e philadelphia sono un primo dalla preparazione molto facile e rapida. Questo primo è una variante della più nota pasta panna e salmone. Ho deciso di sostituire la panna con la Philadelphia per pura curiosità e devo dire che i risultati sono stati molto soddisfacenti. Alla fine ho spolverato con una grattugiata di scorza di limone per dare un tocco di sapore in più.

Passaggi

1
Fatto

Iniziamo mettendo la pentola con l'acqua per la cottura della pasta e saliamola.

2
Fatto

Laviamo, asciughiamo e tagliamo a pezzettini il salmone.

3
Fatto

Affettiamo la cipolla.

4
Fatto

Mettiamo una padella con l'olio e facciamo rosolare la cipolla.

5
Fatto

Appena la cipolla si è appassita aggiungiamo il salmone.

6
Fatto

Lasciamo cuocere qualche minuto, mescolando un paio di volte, e sfumiamo con il vino bianco.

7
Fatto

Intanto procediamo con la cottura della pasta.

8
Fatto

Aggiungiamo la philadelphia al condimento e lasciamo che si sciolga completamente.

9
Fatto

Appena la pasta sarà pronta facciamola saltare insieme al salmone e alla philadelphia.

10
Fatto

Impiattiamo e volevo completiamo con una grattugiata di scorza di limone.

Mmm Che Bontà!

Rosy

Nel 2007 la celiachia bussa anche alla porta di casa nostra, mia figlia tredicenne improvvisamente si trova a dover rinunciare ai cibi che più amava: pasta, pane, pizza. Da sempre ho cucinato per far felici gli altri e proprio a lei non doveva mancare nulla: ho iniziato a impastare e re-impastare, ad infornare e sfornare. Dolce, salato, di tutto e di più. Con il giusto mix di pazienza, passione e farine sono arrivate le ricette giuste ed oggi sento la necessità di condividerle per farvi trovare ogni giorno il sorriso dello stare #Incucinasenzaglutine.

Calamarata
precedente
Calamarata
insalata di fagiolini con pomodorini, cipolle e fagiolini
successivo
Insalata di fagiolini con pomodorini, tonno e cipolle
Calamarata
precedente
Calamarata
insalata di fagiolini con pomodorini, cipolle e fagiolini
successivo
Insalata di fagiolini con pomodorini, tonno e cipolle

Aggiungi Commento