Polpo con patate

Polpo con patate

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Dosi per Persone:
1 kg Polpo
4 Patate Medie
4 Cucchiai Olio evo
1 Rametto Prezzemolo
Quanto Basta Sale
1 Spicchio Aglio
1 Succo di limone

Aggiungi questa ricetta ai preferiti

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Caratteristiche:
  • Gluten Free
Cucina:

Un piatto versatile e adatto per ogni occasione.

  • 50 minuti
  • Dosi per 4 persone
  • Media

Ingredienti

Presentazione

Condividi

Il polpo con patate è un piatto molto versatile dato che possiamo servirlo sia come antipasto che come secondo o piatto unico. Il binomio pesce-patate anche in questo caso risulta vincente e saporito. A seconda dei gusti possiamo servirlo sia caldo che freddo che tiepido.

Passaggi

1
Fatto

Iniziamo mettendo due pentole con abbondante acqua sul fuoco. Una ci servirà per il polpo, l'altra per le patate.

2
Fatto

Laviamo ed evisceriamo il polpo.

3
Fatto

Peliamo, laviamo e mettiamo a lessare le patate.

4
Fatto

Quando l'acqua per la cottura del polpo bolle immergiamolo per i tentacoli. Ripetiamo l'azione due volte e solo quando i tentacoli si saranno arricciati possiamo immergere tutto il polpo nell'acqua. Lasciamo cuocere 40 minuti.
Consigli utili: controllate la cottura con una forchetta.

5
Fatto

Quando le patate saranno pronte, scoliamole e tagliamole e dadini.

6
Fatto

Quando il polpo sarà cotto tagliamolo a tocchetti e aggiungiamo il prezzemolo.

7
Fatto

In una ciotola uniamo il polpo e le patate, aggiungiamo l'olio evo, il sale e il succo di limone e mescoliamo.

8
Fatto

Si può servire sia caldo, che tiepido che freddo a seconda dei gusti.
Mmm Che Bontà!

Rosy

Nel 2007 la celiachia bussa anche alla porta di casa nostra, mia figlia tredicenne improvvisamente si trova a dover rinunciare ai cibi che più amava: pasta, pane, pizza. Da sempre ho cucinato per far felici gli altri e proprio a lei non doveva mancare nulla: ho iniziato a impastare e re-impastare, ad infornare e sfornare. Dolce, salato, di tutto e di più. Con il giusto mix di pazienza, passione e farine sono arrivate le ricette giuste ed oggi sento la necessità di condividerle per farvi trovare ogni giorno il sorriso dello stare #Incucinasenzaglutine.

mini cheesecake
precedente
Mini Cheesecake
gamberi sale e pepe
successivo
Gamberi sale e pepe
mini cheesecake
precedente
Mini Cheesecake
gamberi sale e pepe
successivo
Gamberi sale e pepe

Aggiungi Commento